Da oltre venti anni studio e ricerco in modo indipendente le scienze alternative. Per scienze alternative si intende il lavoro di una serie di scienziati che hanno fatto importanti scoperte procedendo in modo scientifico e pragmatico nel loro lavoro, ma il cui contributo non è stato riconosciuto dall’autorità scientifica ufficiale. Questi scienziati sono spesso stati dimenticati e sono morti nell’oblio generale.

Ho ripreso in mano il loro lavoro ed ho sperimentato con le tecniche e le tecnologie che avevano sviluppato, confermando spesso le loro conclusioni.

Questo studio mi ha permesso di cominciare a costruire un ponte tra due discipline polari esistenti nel mondo d’oggi: la scienza e la spiritualità. È mia profonda convinzione che quanto ricercato da questi scienziati si trovi sul confine tra gli ambiti più fisici studiati dalla scienza odierna e le innumerevoli tradizioni spirituali di tutto il mondo, che in ultima analisi dicono tutte la stessa cosa.

Negli ultimi dieci anni ho lavorato come insegnante di scienze presso una scuola Waldorf (Steiner), lavoro che mi ha permesso di approfondire l’approccio scientifico fenomenologico, anche detto goetheanismo in onore del poeta e scienziato tedesco Johann Wolfgang von Goethe il quale, secondo Rudolf Steiner, è stato il primo ad utilizzare questo approccio.

A quanto fin qui detto si aggiunge la mia passione per l’archeologia, per la natura ed in generale per molti altri campi del vissuto umano a cui mi sono prima o poi dedicato e su cui ho fatto ricerche e prodotto materiale scritto.

Questo sito vuole essere una raccolta di quanto da me fin qui studiato, ricercato e sperimentato sul mio cammino di ricerca di una visione unitaria del mondo.

Se hai trovato cose utili e interessanti, valuta la possibilità di sostenermi su Patreon: https://www.patreon.com/mirkokulig

Grazie!

Mirko Kulig, 30.07.2019